PICCOLE CATTIVERIE DA GUSTARE SENZA MODERAZIONE

 

Il loro non è tango, è ginnastica ritmica.


Per essere una brava ragazza, frequenta personaggi decisamente singolari.


Sei un ballerino di tango… Ok, ma a parte questo, cosa fai nella vita?


Cattiveria travestita da complimento: fa delle belle cose con le gambe, però hai visto, non poggia mai i tacchi a terra…


Quel tale è un narcisista perverso e ossessionato. Non può evitare di corteggiare tutte le donne. Non appena avrà avuto quello che cerca e l’avrà sedotta, la butterà via e, vedrai, non ballerà neanche più con lei.


Non è possibile!! Tango Unione ieri allo Chantier… Stasera al Parloir! Non sono dei veri ballerini di tango… Parlano, cantano (sono pure stonati!). Sono dei saltimbanchi! Se questo è tango mi faccio prete!!!!!


Giudizio: che tipo strano. L’hai visto in milonga quando scrive sui suoi taccuini come uno squinternato, bevendo il 42° caffè del giorno? Pare che scriva sulla morte… è fuori di testa!


Ma cosa fa lei con quel pazzo? Spezza il cuore, davvero…

Non è tango quello che fanno, è teatro! Pantomima!! O chissà cos’altro ancora…

Hai visto il loro sito? È confuso, non si capisce niente! E poi, che arroganza!