Nato sotto il segno dello Scorpione nell’anno del drago dello zodiaco cinese. Ballerino di tango artigiano e senza sosta, cresciuto artisticamente alla dura scuola del teatro di strada, sissignore! Ho sudato tanto dietro maschere di cuoio e studiato l’arte di trasmettere sensazioni senza usare le parole. Ho bisogno di ballare molto per stare bene.

 

Lei dice di lui:

Ballando, vive e veste ogni nota della musica. E poi gioca, come un pittore con un pizzico di follia. Colori e toni diversi ad ogni passo. Oppure no. Guarda l’eleganza della sua andatura felina: si direbbe un gatto. Un aristogatto.

 

Patrice Meissirel

 

Solitamente, questa è la pagina in cui inserire il proprio curriculum. E allora tanto vale metterne due: